suoni del silenzio logo

sponsor NelBelSalento.it

sponsor NelBelSalento.it

  • Home
  • Sport
  • SERIE C...LA VIRTUS FRANCAVILLA 1946 PRENDE FORMA

SERIE C...LA VIRTUS FRANCAVILLA 1946 PRENDE FORMA

virtus francavilla 1 bari 0

Si comincia concretamente a tessere la tela della prossima serie C per l'affermatissima Virtus Francavilla di patròn Antonio Magrì, la squadra della città degli Imperiali aspettando la definizione delle formazioni che completeranno l'organico del torneo, tra ripescaggi,retrocessioni e possibili fallimenti è già  a lavoro per dare una squadra di livello per il prossimo campionato professionistico di serie C. Cominciamo da Leonardo Perez, pilastro del presente e del futuro della Virtus Francavilla infatti  la società avrebbe già fatto sapere al calciatore di essere incedibile e proprio dal numero dieci ripartirà il progetto della prossima stagione.

Per l'attaccante classe '89 quella appena conclusa è stata una stagione super: 28 presenze e 13 gol messi a segno. Del resto anche il presidente Antonio Magrì ha confermato: "La nostra intenzione è andare avanti con la coppia Vazquez-Perez".Confermato anche Fabio Delvino,  il difensore classe '98, infatti, ha rinnovato il proprio contratto con la società biancazzurra fino al 2023. Nel corso di questa stagione il ventiduenne ha collezionato 29 presenze in casacca bianco azzurra. E' arrivato invece il centrocampista classe 1992 Domenico Franco. Una lunga ed importante militanza tra i professionisti per lui , con più di 200 presenze in serie C con le casacche di Salernitana (dove conta anche 3 presenze in serie B), Paganese, Messina, Monopoli, Rende e Cesena. Intanto il mercato non si ferma e la Virtus Francavilla guarda in casa Fiorentina alla ricerca di un terzino  infatti, i biancazzurri starebbero valutando il profilo di Fabio Ponsi,  classe 2001. Il diciannovenne, protagonista nell'ultima stagione nel campionato Primavera, potrebbe essere il sostituto di Alessandro Albertini: gioca sulla fascia destra, ma può essere tranquillamente adattato anche sulla sinistra. È, inoltre, un punto fisso della Nazionale U19, con cui ha già collezionato dieci presenze. La trattativa però sembra tutt'altro che semplice, vista la grande concorrenza in questo avvio di mercato. Da decifrare anche le intenzioni della Fiorentina, indecisa se aggregarlo alla prima squadra in vista della prossima stagione o mandarlo in prestito in Serie C per giocare con continuità e allungare il processo di crescita. Dopo l'addio del portiere  Giacomo Poluzzi, rimasto svincolato dopo l'uscita dai play-off della compagine biancazzurra, la società  è al lavoro per portare alla corte di Bruno Trocini un nuovo numero uno tra i pali. Sembrerebbero molteplici le alternative per un calciatore valido a capo dell'estrema difesa in campo  tra questo ci sarebbe anche quello di Gabriel Meli. Classe '99 e di proprietà dell'Empoli, negli ultimi mesi della stagione appena conclusa in prestito al Rimini. C'è da battere, però, una foltissima concorrenza per uno dei portieri più ricercati attualmente dai club di Serie C. Vedremo se nei prossimi giorni la società renderà noti nuovi nomi e conferme, una cosa è certa...si sta lavorando alla realizzazione di un gruppo più che competitivo, in vista del campionato forse più impegnativo della storia professionistica francavillese, si scrive serie C ma potremmo chiamarla semplicemente serie B2.

Antonio Di Lena

 

Tags: calcio, sport, italia, europa

Stampa