suoni del silenzio logo

sponsor NelBelSalento.it

sponsor NelBelSalento.it

  • Home
  • Primo piano
  • Mondo
  • JOE BIDEN VINCE LE ELEZIONI AMERICANE...TRUMP "ROSICONE" NON AMMETTE LA SCONFITTA!

JOE BIDEN VINCE LE ELEZIONI AMERICANE...TRUMP "ROSICONE" NON AMMETTE LA SCONFITTA!

VIA TRUMP SUONI DEL SILENZIO

Joe Biden vince le elezioni americane. Il candidato  del Partito Democratico, può contare su 273 voti elettorali dopo la conquista dei 20 voti della Pennsylvania, suo stato di origine. Ora il neo-presidente parlerà  alla nazione per dare un messaggio di unità. La democratica Kamala Harris sarà la vicepresidente di Biden. Si tratta della prima donna e prima afroamericana a ricoprire questo ruolo. Il partito democratico ha battuto quello repubblicano guidato da Donald Trump, presidente in carica, e Mike Pence. Joe Biden stava trascorrendo la mattinata nella casa di famiglia a Wilmington, quando la Cnn lo ha annunciato come vincitore delle elezioni presidenziali , assegnandogli il successo in Pennsylvania. Lo ha riferito la stessa emittente. Trump è stato raggiunto dalla notizia mentre era a giocare a golf nella sua residenza in Virginia. Il repubblicano ha diffuso un comunicato in cui dice: «Sappiamo tutti che Biden si sta proponendo falsamente come vincitore e che i suoi media stanno cercando di aiutarlo: non voglio che si sappia la verità». Trump ha poi concluso dicendo: «Queste elezioni sono ancora lontane dalla loro effettiva conclusione». L’ex candidata alle presidenziali del 2016 dei democratici, Hillary Clinton, ha definito la vittoria di Biden «un ripudio della nazione a Trump e una nuova pagina per gli Stati Uniti». Biden ha pubblicato la sua prima dichiarazione in cui si dice «onorato» della fiducia riposta in lui e aggiunge «è ora di mettere da parte la rabbia e l’odio di questa campagna elettorale e camminare insieme come una nazione». Il candidato ha poi twittato un video per ringraziare gli elettori. La nuova vicepresidente, Kamala Harris, ha twittato dicendo: «Questa vittoria va oltre me e Biden, riguarda l’anima della nostra nazione e la nostra voglia di lottare per lei». Harris ha poi rilasciato un brevissimo video in cui si congratula al telefono con Biden. L’ultimo tweet finora postato dall’avversario di Biden, Donald Trump, è invece quello in cui il repubblicano si dichiara «vincitore di gran lunga di queste elezioni». Da quello che trapela dallo staff della Casa Bianca, Trump non avrebbe intenzione di invitare e il suo avversario per il tradizionale incontro fra il presidente uscente e il nuovo, con modo di fare poco istituzionale e da bambino viziato che non ammette sconfitta e non sa stare al gioco, ora sarà pericoloso ugualmente l'atteggiamento di Trump che potrebbe inveire e inneggiare i propri sostenitori ad una vera e propria rivolta nelle strade americane, vista la quantità di fake news che in queste ore sta condividendo pur di non guardare in faccia alla realtà politica e sociale del paese che ha rappresentato malissimo in questo suo mandato.  L’ex presidente americano, Barack Obama, ha pubblicato un post in cui dice «non potrei essere più fiero di Biden e Harris». Biden è stato il vice di Obama durante la sua presidenza.

 Antonio Di Lena

Tags: mondo, elezioni, presidenziali, stati uniti, america

Stampa